1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

"Ci sono, al massimo, una manciata di album e una manciata di canzoni che definiscono il black metal moderno. Nemesis Divina è sicuramente uno di questi dischi, e 'Mother North' è sicuramente una di quelle canzoni," sostiene Satyr con coraggio (e ragione).

 

Quando i Satyricon pubblicarono il loro terzo album, nel 1996, il loro status di band tra le più importanti e creativamente vitali nel black metal norvegese era già fuori discussione, ma Nemesis Divina non è stato un album ordinario o solo un altro step sulla strada dell'infamia. Dall'artwork vibrante e di grande impatto, che ha rotto ogni presunta regola nel black metal con i suoi colori vivaci e la raffinata anima estetica, le canzoni estremamente massicce e idiosincratiche e le incisivo prestazioni individuali che annunciavano nuove visioni e una ricercatezza ritrovata, Nemesis Divina ha portato quasi da solo il black metal dalle sue origini volontariamente in ombra e oscure fin sotto i riflettori della scena metal internazionale, mostrando una band che finalmente aveva l'abilità e l'intuizione musicale per fare il salto di qualità con la loro visione artistica di una potenza innegabile. Devastante dal punto di vista sonoro e meticolosamente composto, canzoni come 'Mother North' e 'The dawn of a new age' hanno ridefinito ciò che il black metal poteva offrire, pur conservando con orgoglio i valori essenziali ed estetici del genere.

In occasione del 20° anniversario di questo illustre pezzo d'arte dark, Nemesis Divina sarà ripubblicato in primavera 2016 via Napalm Records, recentemente rimasterizzato da Satyr in persona e con un package aggiornato e rinnovato, degno di un album che ha avuto un enorme e duraturo impatto sulla scena black metal e sulla musica underground in generale. I Satyricon poi inizieranno in una serie di spettacoli esclusivi una tantum in cui, per la prima e unica volta, eseguiranno l'album per intero.

"Non è quello che facciamo di solito e non accadrà di nuovo!", ha ammesso il frontman e mente creativa Satyr. "Questo gruppo, come sapete, non è sicuramente retrospettivo. Ma abbiamo cominciato a suonare dal vivo nel 1996. Il nostro album più innovativo e di traguardo è uscito nel 1996. Ad oggi è l'unico di cui ancora suoniamo diverse canzoni nei nostri set... quindi se stiamo facciamo una reissue, show di anniversario, e ne facciamo una cosa in grande, deve essere 'Nemesis Divina', e deve essere ora."

Release Date:
06.05.2016

Tour Dates:

  1. 20.02.2016 NO - Oslo, Rockefeller
  2. 04.03.2016 SE - Umea, Umeå Folkets Hus
  3. 10.06.2016 SE - Norje, Sweden Rock Festival     
  4. 18.06.2016 BE - Dessel, Graspop
  5. 08.07.2016 DE - Harzgerode, Rockharz Festival    
  6. 12.08.2016 CZ - Jaromer, Brutal Assault
  7. 13.08.2016 AT - Graz / Metal On The Hill Festival
  8. 14.08.2016 UK - Walton On Trent, Catton Park
  9. 19.08.2016 DE - Sinbronn,Summer Breeze
  10. 27.08.2016 DE - Crispendorf, Wolfzeit Festival